#JoeGrant is an alpine worker e il nuovo stato italiano

Ignoranza allo stato puro, memorial show al 20° anniversario della morte di raybeez, con freddy ed il suo cavolo di calzino bianco a sbraitare come se fosse un indemoniato che gli anni non ce li ha piu. che siamo vecchi grassi e anche un poco squattrinati. io che in un'epoca molto lontana vidi freddy ancora ragazzino e rasato cospargere odio coi primi madball (che poi furono una rivisitata line up degli agnostic front) ah che anche li in quella occasione intubati dentro il forte guercio il buon analfabeta Stigma pensò di sventolare una bandiera italiana tirandosi dietro tutti i fischi che manco l'Alessandria in serie c li ha mai sentiti. Bhe chi c'era se lo ricorda ancora e secondo me ognuno se la narra e se la ricorda come meglio crede. Una questione di fede.

Ignoranza su ignoranza, ero in silenzio pre elettorale, perche' mi hanno insegnato a stare in silenzio che avrei potuto influenzare il credo italiano con le mie spregiudicate considerazioni. Dal basso del mio nuovo divano grigio tortora mi vanto di dichiarare che ha vinto il populismo su una nuova destra incalzante ed una sinistra ormai sull'orlo di un precipizio. Cazzoilmiorenzi dove hai portato il fetido gnocco puzzo di paese in cui vivo che se invece di inamidarti la camicia fossi andato a correre l'ecotrail di Firenze avresti fatto piu' bella figura.


Se dovessi leggere il risultato elettorale in chiave athletica (perche' nessuno abolisce l'acca da triathlon che io la metto su athletica per fare lostrano) ecco sta di fatto che dovessi farlo direi che 5stelle sono la nostra UISP, un po per tutti, per i vecchietti e per gli amatori che promette a tutti una medaglia ma che questa medaglia non e' riconosciuta da nessuno. Di fatto tutti possono partecipare ogni associazione ci si puo' affiliare senza troppe storie, la uisp guarda un po' a destra e a sinistra e si siede al centro promettendo allo sport intero che e' la piu' onesta di tutti perche' e' per tutti fatta da tutti noi, volenti o nolenti. I soldi indietro pero' non te li da e non si auto tassa perche' soldi non ne ha, di base..

La Fidal e' il centrodestra precisino che vuole rigore ordine e disciplina che tanto se non sei affiliato e ricco alle mie gare certificate non ci partecipi. tie'. hanno un sistema di cronometraggio progettato alla nsaa e il sistema di monitoraggio gps, oltre alla classifica immediata a ed in tempo reale. Hanno il sito fico colorato di azzurro insomma non manca nulla a soddisfare l'incalzante ondata anche nel reparto trail rimasto ancora un po' anarchico ma succube di questo stravolgimento atmosferico.

La gara di paese ruspante e piena di frittelle che trasudano unto e' questa sinistra ancora genuina ma decisamente paesanotta. E' quella che ti iscrivi 5 minuti prima di partire col pettorale utilizzato in altre gare e il tagliandino colorato  col numero come vaucher per il pasta party che non e' sicuramente pasta al sugo ma pasta e fagioli e fetta di crostata. Ai ristori non c'e' nulla di buono  la solita mezza banana i biscotti del discount che ti intasano la respirazione e il bicchiere di vino. La classifica e' sempre sbagliata perche' non c'e' un cronometraggio ufficiale e non sai mai dove poterla consultare. Di fondo fa cagare e prometti che non la farai piu ma l'anno successivo arrivi 5 minuti prima per accaparrarti uno degli ultimi pettorali usati.


Butto giu' una traduzione malsana di 4 chiacchiere fatte con Joe Grant tempo fa per il sito del terzo che me ne approprio il merito e la metto su sto fetido blog. Joe Grant is an alpine worker

Che io e lui non e' che abbiamo tanto in comune sia chiaro, io non ho manco i capelli lunghi e se mi metto il buff come lo mette lui, sembro  scemo. pero' secondo me è uno tosto che ci crede e che vuole bene al mondo del trail che lo circonda e allora ne ho fatto nascere una piccola chiacchierata che ho il piacere di condividere con chi leggerà questo blog. Perdeteci due minuti

Possiamo spendere bei momenti a parlare con Joe incluso dei suoi lunghi capelli e del Buff, ma esplorare la natura selvaggia e' forse il tema migliore.
Pensi che indossare un paio di pantaloncini e le scarpe da trail running Scarpa siano il modo migliore per sentirsi bene con la natura?




Ho iniziato a lavorare con Scarpa nel gennaio 2016 e non potrei essere più felice per il rapporto istaurato. La nuova linea da trail running si adatta perfettamente alle mie esigenze e sta progredendo in una grande direzione con una vera attenzione per l'ambiente montano. Attualmente, per lo più corro con le Spin, ma sono anche molto entusiasta delle future scarpe invernali che confonderanno le classiche linee tra la corsa in montagna e arrampicata sportiva.
    - quando ero un giovane vidi il film"smoke" (film J.Jarmush), mi ispirò ad acquistare la seconda macchina fotografica, quando ho visto il tuo libro, ho vissuto lo stesso entusiasmo del passato. Salvare in una foto un momento di corsa è difficile, è vero?

La maggior parte delle foto che catturo in corsa sono in realtà solo istantanee e le faccio dal mio telefono. È difficile uscire fuori per una corsa e poi pensare alla composizione di una fotografia a meno che voi non stiate semplicemente catturando istantanee. Ho trovato una buona via di mezzo in cui mi sono divertito a correre e scattare fotografie, ma adoro fare entrambe le cose in modo indipendente perché posso concentrarmi maggiormente su un unico compito.


    
- Viviamo nell'epoca degli acronimi, LUT (lavaredo ultra trail) UTMB (Ultra Trail du Mont Blanc) LDR (corsa a lunga distanza) LSD pensi che il viaggio lisergico possa essere paragonato a correre lunghe distanze

Haha! Non proprio. Le corse lunghe possono certamente diventare un po dei trip, ma ho avuto solo alcuni casi di allucinazioni che sono state indotte dalla privazione del sonno. Le esperienze sulle lunghe percorrenze possono variare notevolmente, quindi cerco di non entrare mai in troppi preconcetti e invece di lasciare che le cose scivolino col passare del kilometri.


    
- Pensi che l'Hawaii siano un bel posto dove passare la seconda metà della tua vita o pensi che Chamonix possa essere un posto migliore?

Ahh Entrambi sono grandi posti dove trascorre parte di una vita e per diversi motivi. Sono cresciuto vicino all'oceano e spesso mi manca l'accesso rapido al mare. E le Hawaii sono un posto così interessante ... Certo che pero' adoro le Alpi e Chamonix e sarebbe un posto fantastico dove vivere.

    
- Just for fun, la birra è il miglior recovery drink di sempre?

Ha! Mi piace bere una birra dopo aver corso. Abbiamo così tanti grandi micro-birrifici in Colorado che è difficile non trovare qualcosa di buono.

   
- Ho 46 anni e a volte guardo il mio passato, hai la possibilità di cambiare tutto, lo faresti?

Non cambierei nulla. Sono così grato per la mia vita e ho una famiglia e amici meravigliosi. Penso che una certa dose di incertezza e apprendimento dalle tue esperienze sia ciò che rende la vita così interessante.


Vabbe cosi' va il mondo come quello delle corse su strada e non

Commenti

Post più popolari