# Endurance Run 1

 # Endurance Run che io poi sta cosa degli hashtag mica l'ho capita, alla mia eta' mi e' difficile vedere come gira il mondo dei giovani. Ma una cosa la so bene e sta cosa ve la devo proprio dire col chapeau in mano e un plauso al buon Paco che si porta a casa la Bear 100, che almeno non gli cascano i pantaloni e con la fibiazza che stringe la cintura, ohibo' di corsa nel bosco coi pantaloni calati e' una roba da arresto immediato. Paco congrat and pants up !   

Estate di San Martino o Indian Summer ? Macchenneso oggi c'erano anche 26 gradi sulla spiaggia di Savona per il Triathlon sprint, che te l'ho detto che in bici bisogna stare col culo basso che poi gli altri ti superano. Ma li hai mai visti i i video di Sagan ?? te li devi usare come motivazionali che sono meglio della coca .. cola. Pero sei un mito e congrat che hai abbattuto il muro della campionessa del mondo di divano a mamma che domina la triplice !     


Detto questo e congratulatomi col mondo intero alba di fuoco l'altro ieri. Cioe' dai e' fico uscire col buio e vedere che tutto si sveglia mentre si fa chiaro e tu ti arrampichi sui monti . Sono scattato giu' dal letto alle 7 appena la sveglia e' suonata per non fare troppo casino che gia' la Bea si e' inserita stile hotdog nel lettone insieme alle gatte. Percui in uno spazio risicato di una letto matrimoniale standard ci siamo trovati in 5. tutti e 5 scomodi a parte una lei. Lei che e' entrata in casa 6 mesi fa dopo l'altra che e' entrata in casa 9 mesi fa. entrambe pelose e con una fame bulimica ossessiva tendente all'esaurimento nervoso incontrollabile. Entrambe fanno un casino pazzesco, entrambe ci sferrano attacchi e si suonano in continuazione. insomma sono due bestie gioiose.  Comunque inerpicarsi nel triangolo del fasce ha sempre il suo fascino, sia che lo si faccia alla mattina che al tardo pomeriggio. Ho ripercorso i vecchi sentieri guardando le antenne dal basso, in quello scenario che non fa invidia alla grandi montagne, perche' si sale anche da quaggiu' verso l'alto un passo dopo l'altro. lo scenario non e' dei migliori dopo l'ultimo incendio che ha devastato il monte. gli alberi sono come manichini piantati li, mezzi monchi e bruciacchiati, a tratti un paesaggio lunare. Lo scricchiolio dei cocci di pietra sotto le mie scarpe la fa da padrone mentre schivo i crochi autunnali. imbarazzante quanto fa caldo.

Sul traverso e la discesa allungo il passo fino a casa ed inforco le cuffiette e mi regalo una colonna sonora dei vecchi ricordi di un tempo che fu Dag Nasty with Shawn pero' al bloom qui sotto qualche tempo fa




mi regalo il lusso di copiare senza copyright  serra su berlusconi fra ottimismo e pessimismo ed io mi schiero con gli ottimisti qui sotto, anche se non ci credo



Se vi sembra pazzesco che due milioni di italiani possano ancora votare per lui, allora siete degli inguaribili, ostinati ottimisti. Credete negli uomini, nelle donne e persino nella democrazia. Credete che l'esperienza insegni. Credete che esista un merito, a questo mondo: chi fa le cose per bene viene premiato, chi fa il furbo paga pegno. E dunque, essendo ottimisti, vi sgomenta la sola idea che non due milioni, ma anche solo due italiani possano votare per lui....essere pessimisti conviene.


 

Commenti

Post più popolari